Istituto Comprensivo Tommaso Grossi > Attività scolastiche > Ai Navigli con il Dragon Boat, esperienza di canottaggio alla scuola secondaria
Ultima modifica: 1 dicembre 2017

Ai Navigli con il Dragon Boat, esperienza di canottaggio alla scuola secondaria

Giorno 1 dicembre, è stata una giornata speciale per gli alunni delle classi II e III C del tempo prolungato, alla scuola secondaria, perché hanno realizzato una straordinaria esperienza sportiva e culturale ai Navigli di Milano. Spirito di squadra e divertimento sono state le parole d’ordine della giornata. Grazie all’associazione Canottieri di San Cristoforo di Milano, i nostri alunni hanno potuto provare lo sport del canottaggio. Dopo un breve, ma intenso allenamento in mattinata con gli esperti istruttori, i ragazzi hanno potuto provare l’ebbrezza dell’uscita in acqua sul Dragon Boat, una grande canoa adatta al trasporto di 20 persone (dieci a destra e dieci a sinistra) più il timoniere e l’addetto al tamburo. Conquistare la darsena a colpi di pagaia con il privilegio di osservare una delle zone di Milano più scenografiche e turistiche in maniera originale e insolita è stata un’esperienza indimenticabile.

Pagaiare su una Dragon Boat, oltre ai benefici dell’esercizio fisico comporta, in ambito formativo, l’intervento in modo efficace su aspetti di leadership, coordinamento dei ruoli, comunicazione e lavoro di gruppo. Pagaiare assieme a ritmo, misurare le fatiche per raggiungere un obiettivo comune, sono elementi che caratterizzano questa attività e richiedono sforzi comunicativi e di team work. Inoltre i nostri ragazzi si “sono immersi” nei racconti e nelle vicende dei Navigli apprendendo la Storia di Milano in maniera piacevole.