Istituto Comprensivo Tommaso Grossi > Attività scolastiche > Festa del Libro alla Biblioteca Angela Piras
Ultima modifica: 21 settembre 2016

Festa del Libro alla Biblioteca Angela Piras

20160519_085146Gli alunni delle classi prime della scuola secondaria si sono recati oggi alla Biblioteca Angela Piras, sita all’interno del plesso Rodari per partecipare alla Festa del Libro. I docenti hanno accompagnato i ragazzi che hanno potuto così partecipare a questa manifestazione che intende promuovere la lettura.

Al giorno d’oggi, per bambini e ragazzini, tra TV, computer e videogiochi, sembra ci sia poco posto per un buon libro. Niente di più sbagliato: le statistiche indicano, infatti, che sono proprio i giovanissimi ad essere i “lettori forti” della nostra società, con un picco nella fascia d’età 11-14. Di qui, l’importanza della educazione alla lettura.

Il primo approccio nell’educazione alla lettura avviene sin dai primi mesi di vita con l’ascolto. Sentir leggere e rileggere l’adulto, infatti, dà più coscienza e conseguentemente conoscenza della parola e del vocabolario e spinge alla precocità anche nel linguaggio scritto. La lettura, non solo nutre l’immaginario del bambino, ma lo educa e ne struttura la personalità; infatti, la possibilità d’incontrare narrazioni capaci di coltivare l’immaginazione e, allo stesso tempo, di rappresentare le emozioni e il mondo reale, è fondante per la costruzione della personalità e per la crescita di ogni individuo, a maggior ragione in età evolutiva. Per questo la lettura è, da sempre, per la nostra scuola, da porre al centro del percorso educativo.