Istituto Comprensivo Tommaso Grossi > Attività scolastiche > Il tradizionale passaggio del testimone e la festa delle terze
Ultima modifica: 6 giugno 2019

Il tradizionale passaggio del testimone e la festa delle terze

La scuola sta per finire per i nostri studenti ed è tempo di bilanci, ma anche di saluti e feste. Oggi, mercoledì 5 giugno, dalle ore 18.00 in auditorium della scuola secondaria si è svolto il tradizionale passaggio del testimone tra gli alunni delle classi quinte delle primarie e gli alunni rappresentanti delle classi terze della scuola secondaria. Insieme ai genitori, sono stati ripercorsi i momenti di raccordo fatti insieme, durante l’anno, attraverso la visione di alcune foto. Tutti i bambini neo iscritti alla nostra scuola secondaria il prossimo anno, sono stati chiamati a salire sul palco per ricevere un piccolo dono.

A seguire, un altro momento canonico di fine anno: il saluto alle terze. Tutti vestiti con un tocco di eleganza, gli alunni delle classi terze della scuola secondaria hanno accolto i loro genitori in atrio con un momento musicale suonando i loro strumenti, guidati sapientemente dai loro docenti di musica. Anche un gruppo di insegnanti si è cimentato in coro nell’esecuzione di una bellissima canzone di Roberto Vecchioni dal titolo “Ti insegnerò a volare” dedicandola agli alunni con l’augurio di un futuro radioso. In auditorium, la festa è proseguita con la visione di un filmato che ha riassunto, con le foto, i momenti più significativi del triennio e con la consegna del tocco, l’ormai famoso cappellino nero da “dottore laureato”. Dopo le foto di gruppo di rito, la festa è stata presa in mano dagli alunni che si sono divertiti insieme scatenandosi in balli di gruppo. Ringraziamo la fattiva collaborazione del Comitato Genitori che ha offerto un rinfresco a tutti, come sempre, ricco e gustoso. Un saluto particolare al sig. Galliani e la sig. Manara, genitori di alunni di classe terza, che sono stati anche premiati dalla nostra Dirigente scolastica con delle coppe di riconoscimento, per la loro costante collaborazione e disponibilità in tutti questi ultimi anni come rappresentanti del Comitato Genitori.